La birra e i fumetti sono di sicuro due tra le attrazioni principali di Bruxelles e settembre a mio avviso è il mese ideale per venire da queste parti, soprattutto il primo weekend!

Normalmente si sovrappongono il Belgian Beer Weekend e la Fete de la BD (bande-dessiné) ovvero Festa dei Fumetti!

dsc_0428

Per gli amanti della birra il Belgio è il paradiso del luppolo. Anche se non gradite le birre trappiste, state pure tranquilli che vista la varietà del settore troverete di sicuro quella che fa per voi: bionde di ogni sapore e gradazione, freschissime blanches (birra bianca), scure, ambrate e fruttate.

Circa 40 birrifici artigianali si radunano alla Grande Place per 3 giorni e ognuno di loro avrà almeno 3 o 4 birre da proporvi, in un clima di festa nel bel mezzo di una delle piazze più belle d’Europa. Fate attenzione perchè una tira l’altra!

dsc_0386

Ma il Belgio è anche il paese dei fumetti. Qui sono nati i puffi, Tin Tin e molti altri. Si trovano fumetti di ogni genere: temi storici, problematiche attuali o semplicemente di fantasia.

I BD (come tutti li chiamano) sono una vera e propria passione per i belgi. Ci sono negozi specializzati e ogni libreria ne propone una vasta collezione. Vengono regalati in ogni occasione rilegati in edizioni bellissime.

Il primo weekend di settembre quindi, non ci si può perdere la Fete des BD. Per 3 giorni il programma è ricco di eventi a tema e si possono incontrare fumettisti all’opera. La festa si conclude con la Ballons Parade, in cui vengono fatti sfilare palloni giganti che rappresentano i personaggi dei fumetti più famosi, ogni anno diversi. Quasi tutti sono accompagnati da una sfilata di persone mascherate. Una festa bellissima, soprattutto per i bimbi.

Questo è un fine settimana speciale per la città, perchè rende felici sia i bambini che gli adulti che possono fermarsi per degustare ottima birra.

dsc_0437

Al di là di questi due grandi eventi, settembre è uno dei mesi migliori per visitare Bruxelles: il clima è ancora piacevole e la città è più attiva del solito.

Se amate le brocantes (mercatini dell’usato) durante quasi tutte le domeniche di settembre ne troverete una uscendo dal centro e andando alla scoperta dei diversi quartieri: in Rue Stalingrad, a Ixelles, a Uccle, a Saint-Gilles e molti altri.

Sabato scorso invece siamo stati per la seconda volta a Eat Brussels una manifestazione culinaria davvero unica e raffinata allestita dentro il Parc Royale. E’ possibile acquistare un pass degustazione per assaggiare i migliori vini francesi, da abbinare che i piatti ricercati dei migliori ristoranti di Bruxelles e del mondo: dal Quebec al Marocco, dal Congo alla Cina, potrete assaggiare piatti che di sicuro non avete mai provato prima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *